Continuare con gli acquisti

2016

BIANCO DEL TICINO DOC “CHARDOR”

CHF22.00

Peso 1.35 kg
CL

50

PERIODO DI CONSUMO CONSIGLIATO

2 – 5 anni dalla vendemmia.

TEMPERATURA DI SERVIZIO

10 – 12° C.

DENOMINAZIONE

Bianco del Ticino
Denominazione di Origine Controllata
vino dolce

L’UVA

Uvaggio di vitigni a bacca bianca

NOTE DESCRITTIVE

Visive:
giallo brillante dorato.

Olfattive:
L’intensità aromatica è intensa e di grande complessità. Nel bouquet si fondono note di frutta secca, miele, albicocca e vaniglia.

Gustative:
Risulta piacevolmente dolce e pieno, possiede un grande corpo ed un’eccellente equilibrio fra dolcezza e acidità.

VINIFICAZIONE

L’uva in ottimo stato viene raccolta manualmente ed in seguito fatta appassire in fruttaio fino alla concentrazione desiderata. Dopo una soffice pressatura il mosto viene fatto fermentare in barriques francesi dove sosta durante tutto l’affinamento sui propri lieviti.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI

Ottimo quando viene accostato a piccola pasticceria, crostate di frutta e panettone. Per chi volesse osare qualcosa in più consigliamo di abbinarlo a dei formaggi che possiedono un’importante stagionatura o erborinati.